Differenza tra THC e CBD

Cannabidiolo Vs tetraidrocannabinolo

Home > Fiore di CBD

Con la crescita dell’uso legale della canapa e di altri prodotti a base di cannabis, i consumatori sono sempre più curiosi delle loro opzioni. Questo include il cannabidiolo (CBD) e il tetraidrocannabinolo (THC), due composti che si trovano naturalmente nelle piante del genere Cannabis.

Il CBD può essere estratto dalla canapa o dalla cannabis.

Lacanapa e la cannabis provengono dalla pianta Cannabis sativa. La canapa legale deve contenere lo 0,3% di THC o meno. Il CBD è venduto sotto forma di gel, gomme, oli, integratori, estratti, ecc.

Il THC è il principale composto psicoattivo della cannabis che produce la sensazione di euforia. Può essere consumato fumando cannabis. È anche disponibile in oli, capsule, tinture, ecc. Entrambi i composti interagiscono con il sistema endocannabinoide del tuo corpo, ma hanno effetti molto diversi.

Continuate a leggere per saperne di più su questi composti. Anche se hanno molto in comune, hanno differenze essenziali che determinano il loro utilizzo.

CBD vs THC: struttura chimica

IlCBD e il THC hanno esattamente la stessa struttura molecolare: 21 atomi di carbonio, 30 di idrogeno e 2 di ossigeno. Una leggera differenza nel modo in cui gli atomi sono disposti spiega i loro diversi effetti sul tuo corpo.

Il CBD e il THC sono chimicamente simili agli endocannabinoidi nel tuo corpo. Questo permette loro di interagire con i recettori dei cannabinoidi.

Questa interazione influisce sul rilascio di neurotrasmettitori nel tuo cervello. I neurotrasmettitori sono sostanze chimiche responsabili della trasmissione di messaggi tra le cellule e svolgono un ruolo nel dolore, nella funzione immunitaria, nello stress e nel sonno, per citarne alcuni.

CBD vs. THC: i componenti psicoattivi

Nonostante le loro strutture chimiche simili, il CBD e il THC non hanno gli stessi effetti psicoattivi. Il CBD è psicoattivo, ma non allo stesso modo del THC. Non produce l’euforia associata al THC. È stato dimostrato che il CBD aiuta con l’ansia, la depressione e le convulsioni.

Il THC si lega ai recettori dei cannabinoidi 1 (CB1) nel cervello. Produce uno sballo o una sensazione di euforia.

Il CBD si lega molto debolmente, se non del tutto, ai recettori CB1. Il CBD ha bisogno del THC per legarsi ai recettori CB1, e a sua volta può aiutare a ridurre alcuni degli effetti psicoattivi indesiderati del THC, come l’euforia o la sedazione.

CBD vs THC: vantaggi

Il CBD e il THC hanno molti degli stessi benefici medici. Possono alleviare molte delle stesse condizioni. Tuttavia, il CBD non provoca gli effetti euforici del THC. Alcune persone possono preferire l’uso del CBD per la mancanza di questo effetto collaterale.

Nel giugno 2018, la FDA ha approvato il primo farmaco da prescrizione che contiene CBD. È usato per trattare forme rare e difficili da controllare di epilessia. (Epidiolex non è attualmente approvato per nessuna delle altre condizioni elencate sotto).

Il CBD è usato per aiutare a trattare altre varie condizioni, come ad esempio:

  • crisi epilettiche
  • infiammazione
  • dolore
  • psicosi o disturbo mentale
  • malattia infiammatoria intestinale
  • nausea
  • emicrania
  • depressione
  • Ansia

Il THC è usato per aiutare nei seguenti casi:

  • Dolore
  • spasticità muscolare
  • Glaucoma
  • Insonnia
  • mancanza di appetito
  • Nausea
  • ansia

CBD vs THC: effetti collaterali

Gli effetti collaterali che si verificano quando si usa il CBD sono probabilmente il risultato di interazioni tra il CBD e altri farmaci che si possono prendere.

IlTHC causa effetti collaterali temporanei, come:

  • aumento della frequenza cardiaca
  • problemi di coordinamento
  • bocca secca
  • occhi rossi
  • tempo di reazione più lento
  • perdita di memoria
  • Ansia

Gli effetti collaterali del CBD possono includere:

  • cambiamenti nell’appetito
  • Fatica
  • perdita di peso
  • Vertigini
  • diarrea

Questi effetti collaterali fanno parte delle proprietà psicoattive del composto.

Tuttavia, un consumo elevato di THC può essere collegato a effetti psichiatrici negativi a lungo termine. Questo è particolarmente vero per gli adolescenti che usano grandi quantità di THC, anche se non ci sono prove conclusive che il consumo di cannabis causi disturbi psichiatrici come la schizofrenia.

Test THC e CBD

CBD vs THC: test antidroga

I cannabinoidi come il THC e il CBD sono immagazzinati nel grasso del corpo. Possono comparire nei test antidroga per giorni o settimane dopo l’uso.

Non tutti i test antidroga sono in grado di rilevare il CBD, ma ci sono test che sono sensibili al CBD. La maggior parte dei test antidroga I test antidroga standard cercano sostanze chimiche legate al THC, quindi il THC o l’uso di marijuana possono comparire in un test.

Inoltre, la canapa può produrre un po’ di THC oltre al CBD, quindi un test potrebbe essere positivo al THC anche se non ne hai fatto uso.

È importante notare che i prodotti che dichiarano di essere privi di THC potrebbero non esserlo, quindi se si risulta positivi al test, non si dovrebbero usare prodotti a base di CBD o THC.

Perché la gente parla del contenuto di THC dell’olio di CBD se THC e CBD sono due composti diversi?

Il CBD e il THC sono due dei più importanti cannabinoidi presenti nella pianta di cannabis. Sia la cannabis che la canapa producono CBD e THC.

Tuttavia, la cannabis ha una maggiore concentrazione di THC. La canapa ha una maggiore concentrazione di CBD. La varietà media di cannabis oggi contiene circa il 12% di THC da una fonte sicura. L’olio di CBD può contenere piccole quantità di THC perché è presente a bassi livelli nella pianta di canapa. Il CBD non può contenere più dello 0,2% di THC per essere legale nella maggior parte dei paesi.

Altri argomenti Fiore di CBD

Scoprire

Comprare fiori di cbd Francia

Puoi trovare molti fornitori online che spediscono prodotti CBD di alta qualità in Francia. Tuttavia, ci sono alcuni… Leggi di più

Cos’è un fiore di CBD?

Per molti, il fiore di cannabis non è la loro tazza di tè. Forse perché li rende troppo paranoici o… Leggi di più

Come usare il fiore di cbd?

Se hai problemi a capire cosa fare con i fiori di CBD, sei arrivato nel posto giusto. Scopri come usare il fiore CBD… Leggi di più

Fiore di CBD in Francia

Una sentenza del tribunale francese sul fiore CBD potrebbe legalizzare completamente il CBD.Una sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea… Leggi di più

Varietà di fiore CBD

Se hai problemi a capire cosa fare con i fiori di CBD, sei arrivato nel posto giusto. Scopri come usare il fiore CBD… Leggi di più